Domenica delle Palme: concerto per la pace alla Basilica di Santa Maria in Ara Coeli con un grande cast

Domenica 24 marzo alle ore 18.00, alla Basilica di Santa Maria in Ara Coeli – uno dei luoghi più iconici di Roma – prenderà vita il concerto installazione dedicato alla Passione Preghiera “al Dio della pace”. Un progetto concepito come una preghiera religiosa e laica in un appuntamento di pace per la Domenica delle Palme scritto e diretto da Luigi Cinque con la collaborazione di Nando Citarella, film e ambient sound di Maurizio Malabruzzi.
Grandi solisti del jazz e della musica contemporanea come Greta Panettieri, Urna Chahar-Tugchi, Roberto Ottaviano, Luigi Cinque e Marco Colonna si uniranno a cori, ensemble e danza flamenca più radicati nella tradizione mediterranea per una speciale preghiera aperta, un rito sacro rivolto alla successiva Settimana Santa in una prospettiva esoterica.
Risultato sarà una cantata di grande fascino e ritmo, articolata in diversi rituali devozionali e antichissime alchimie vocali.
L’interno preziosissimo della Basilica di Santa Maria in Ara Coeli sarà animato dal coro della confraternita Su Rosariu di Santulussurgiu, dai Lamentatori di Montedoro (Enna), dai Canti devozionali della Passione dell’Agro Nocerino Sarnese con Enzo Romano, Laura Paolillo e le loro tammorre, dalla danza rituale “sevillana” di Elena “La nena” Busatto, dalla RusticaXBand di Pasquale Innarella e solisti come Roberto Ottaviano, Marco Colonna, Giovanna Famulari, Peppe Caporello, Fernando Fera, Giampaolo Ascolese e le voci straordinarie blues, liriche e sciamaniche di Greta Panettieri, Urna Chahar Tugchi e Nando Citarella con la danza flamenca e rituale “sevillana” di Elena “La nena” Busatto.

Il concerto è parte del Festival Roots – le radici del contemporaneo, progetto vincitore dell’Avviso Pubblico “Raccolta di proposte progettuali per la realizzazione di eventi, manifestazioni, iniziative e progetti di interesse per l’Amministrazione capitolina di rilevanza cittadina” promosso da Roma Capitale in collaborazione Zètema Progetto Cultura.

Voci:
 Greta Panettieri, Urna Chahar Tugchi, Nando Citarella, Luigi Cinque
Ensemble tradizionali: Su concordu e Rosariu di Santulussurgiu, Lamentatori di Montedoro, voci e Tammorre dell’Agro Nocerino Sarnese di Enzo Romano, Laura Paolillo, Saetas Ispaniche, RusticaXBand di Pasquale Innarella
Solisti: Roberto Ottaviano, Marco Colonna, Giovanna Famulari, Fernando Fera, Peppe Caporello, Luigi Cinque, Giampaolo Ascolese, Michele Ascolese.
Danza flamenca: Elena “La nena” Busatto
Direzione organizzativa: Monica Passoni, MRF5 srl

CONTATTI
Infoline: info@mrf5.it oppure info@mrfprogetti.it – tel. 342.1662800 www.mrf5.it
Ufficio Stampa: Fiorenza Gherardi de Candei – email info@fiorenzagherardi.com