jazzit award 2018

JAZZIT AWARD: Fiorenza Gherardi 1st in the ranking for the 3rd time

Per la terza volta Fiorenza Gherardi De Candei è stata votata al JAZZIT AWARD come prima in classifica tra gli Uffici Stampa e le Agenzie di Comunicazione dell’industria musicale jazz italiana.
Consultabile a questo link la nuova edizione del Jazzit Award indetto dal Magazine Jazzit, fa riferimento all’attività professionale nazionale e internazionale in ambito jazz nell’anno 2018.

 

jazzit award fiorenza gherardiLe edizioni permangono visionabili al link http://www.jazzit.it/edizioni-precedenti.html. 
Gli Awards sono dei Readers Poll: libere votazioni relative non solo all’attività strettamente concertistica e discografica ma anche degli addetti ai lavori tra cui direttori artistici, studi di registrazione, festival, club, agenzie di booking e case editrici.
Nella classifica sono presenti molti dei clienti di Fiorenza Gherardi: Maria Pia De Vito è risultata prima tra le voci femminili italiane, Gegè Telesforo primo tra le voci italiane maschili e il suo Group è tra le migliori band. L’album “Moresche e altre invenzioni” è nella top ten dei migliori dischi, Cettina Donato tra i migliori arrangiatori, Leonardo Radicchi tra i migliori sax tenore.

Fiorenza Gherardi De Candei era stata già prima in classifica nella precedente edizione e in quella uscita nel 2016 che faceva riferimento all’attività professionale del 2015, mentre nell’edizione uscita nel 2017 è risultata al secondo posto.
I Jazzit Awards non vogliono imporre una classifica di qualità o superiorità professionale, bensì la popolarità dei vari soggetti che operano e lavorano in ambito jazz.